Scopamici: le regole

scopamici regoleLa scopamicizia è un rapporto che si sta diffondendo sempre di più, visti gli ovvi benefici che apporta.

Ci sono però delle regole per essere buoni scopamici, e sono molto importanti: devono essere rispettate affinché la relazione possa durare e non evolva in modi non desiderati, creando problemi e contrasti.

Le regole per essere scopamici

Ecco, nei paragrafi che seguono, tutto quello che c’è da sapere in merito.

Nessuna attrazione sentimentale

La prima e fondamentale regola è proprio questa: metti subito da parte i sentimenti: la persona con cui fai sesso, e che rientra nella categoria dello/a scopamico/a, deve attrarti solo fisicamente. Con questa persona sperimenterai sensazioni di piacere fisico, situazioni di gioco e divertimento, anche di complicità; ma niente coinvolgimento emotivo: niente messaggini teneri, assolutamente niente “ti penso”. Soprattutto, non cercarlo/a per i classici motivi propri di un rapporto sentimentale.

E se ti rendi conto di iniziare a provare qualcosa? Ferma subito la scopamicizia e spiega il motivo. Lo stesso se percepisci da parte dell’altra persona segnali contrastanti: inizia a sembrarti emozionata, turbata, troppo affezionata? È il momento di parlare e chiarire. La trombamicizia funziona solo se ci sono parità e onestà, e se non ci si prende gioco o ci si approfitta dei sentimenti altrui.

Disponibilità e rispetto

L’idea di base è quella di essere a disposizione l’uno dell’altra per una piacevole routine erotica, quindi dovreste vedervi con una certa regolarità, anche se ciascuno ha sempre il pieno diritto di dire “oggi non mi va”.

La disponibilità, infatti, passa sempre attraverso il rispetto, di sé e dell’altra: dovrete cercare di andare incontro alle vostre voglie reciproche, senza però insistere o forzare la mano.

Come un contratto

Il rapporto di scopamicizia è simile a un contratto, dove tu e l’altra persona mettete in chiaro alcuni punti che vi permettono di migliorare la vostra relazione. Allo stesso tempo, è importante sapere che questo può essere interrotto in ogni momento, senza alcun preavviso.

Generalmente, poi, quando trovi una persona che ti attrae fisicamente e caratterialmente e vuoi avviare una relazione, il legame con la persona scopamica decade subito, per evitare situazioni spiacevoli. Anche in questo caso, ci vogliono chiarezza e delicatezza: il fatto che l’altra persona fosse solo “amica di letto”, non ti autorizza a fare ghosting o a chiudere in modo maleducato.

No alla gelosia

Infine, ricorda sempre che la relazione di scopamicizia non ti deve impedire di avviare altre relazioni, anche dello stesso tipo. Al contrario: potrai avere tante relazioni di scopamicizia senza particolari limitazioni, purché l’altra persona o le altre ne siano a conoscenza. Insomma, nessuna gelosia ma massima trasparenza e libertà: queste sono tutte le regole che rendono il rapporto di scopamicizia piacevole come pochi altri.

Due siti per trovare scopamicizie

Se sei alla ricerca di siti che ti permettano di vivere un rapporto di scopamicizia, ti vogliamo consigliare due piattaforme:

  • Trombamicacercasi.com, dove ogni profilo è reale e certificato, e permette di iniziare in modo facile delle potenziali avventure. Leggi con attenzione i profili e gli annunci delle persone, e scrivi con cura i tuoi: potrai cercare qualcuno che risponda alle tue esigenze non solo per il sesso, ma anche in termini di gusti, idee e, chissà, piccole perversioni.
  • Scopaamica.org è una piattaforma completamente gratuita, dove trovare tanti partner con cui divertirti. Come nel caso precedente, anche qui ci sono dei profili con descrizioni, che permettono di identificare chi meglio si adatta alle tue esigenze. Inoltre, anche in questo caso il sito propone solo persone reali, quindi non rischierai di incontrare di persona qualcuno di diverso dal profilo online.

Grazie a questo genere di piattaforme, potrai cercare e vivere delle relazioni emozionanti sotto ogni punto di vista, sempre senza dimenticare le regole d’oro della scopamicizia.